Ma a cosa servono i centri benessere?

Me lo sono chiesto più volte prima di affrontare il mio primo viaggio verso un centro benessere.
Ormai la prima visita risale a più di due anni fa, ma da allora ho visitato più volte i centri benessere intorno la mia città.
Ieri ho accennato ad un mio amico che fra due settimane sarei andato in un centro benessere alla periferia di Milano, e mi ha chiesto cosa andassi a farci.

Nell’immaginario collettivo i centri benesseri sono roba da donne, da ricconi o comunque da persone che hanno soldi da buttare.
Io invece lo trovo un ottimo investimento, e sì ho scelto la parola investimento non per caso.

Se ci pensate viviamo spesso una vita stressante. Molti di noi sono stressati per il troppo fare, altri per il non fare assolutamente nulla (anche questo può stressare). In entrambi i casi un massaggio, un idromassaggio, una sauna o uno qualsiasi dei servizi di un tipico centro può aiutarci a rimetterci in pista e a ricaricare le batterie.

Se siamo lavoratori ci aiuta a tornare al lavoro in forma, pronti ad affrontare tante altre settimane di fatica e anche soddisfazioni professionali.
Se siamo disoccupati risulta meno accessibile, ma se non abbiamo la necessità di conservare ogni singolo centesimo andare in un centro benessere ci permette di fermarci un attimo e di rilassarci.

Basta un weekend, due notti soltanto e vi sentirete rifocillati. Dopotutto fa bene essere coccolati di tanto in tanto, anche se ormai si è adulti e vaccinati.

Tra l’altro i centri benessere odierni offrono molte attività e spesso è possibile ottenere consigli sulla salute e l’aspetto fisico, applicabili poi nel corso delle settimane che verranno, da personale spesso qualificato e felice di aiutarci.

Infine il centro benessere è un ambiente tranquillo e rilassato, come d’altro canto ci si aspetterebbe, dunque è molto facile fare amicizia: ed è cosa nota che le persone sono opportunità, così come lo sono le amicizie.

Allora se qualche vostro amico vi dice che passerà un weekend al centro benessere, invidiatelo pure e magari cercate chiedete se potete aggregarvi.

Iscriviti alla Newsletter e ricevi contenuti esclusivi

privacy